n. 305 03/06/2019

Si segnala agli iscritti la Comunicazione di Veneto Agricoltura “NORME PER LA VENDITA DEI FUNGHI FRESCHI E SECCHI”. Con una nota ai Sindaci dei Comuni del Veneto, l’Agenzia regionale per l’innovazione nel settore primario, Veneto Agricoltura, informa che chiunque intenda vendere funghi, sia freschi spontanei sia porcini secchi sfusi, deve ottenere l’idoneità al riconoscimento attraverso il superamento di un esame che ha lo scopo di verificare la conoscenza delle specie fungine commercializzate. Per accedere all’esame è necessario presentare la domanda di ammissione all’Unione regionale delle camere di commercio del Veneto su apposito modulo.

Le sessioni d’esame sono fissate per martedì 2 luglio nella sede di Unioncamere del Veneto oppure il 19 settembre nella sede della Camera di commercio di Vicenza. Per la preparazione all’esame Veneto Agricoltura ha predisposto una pubblicazione “I funghi spontanei del Veneto” scaricabile a questo link.

Per informazioni: ufficio.micologico@venetoagricoltura.org

I commenti sono chiusi.

Archivio Novità